Giovedì, 02 Maggio 2019 12:53

Calderone: su pace fiscale soddisfatti per riapertura termini

Soddisfazione per la riapertura dei termini per aderire alla pace fiscale è stata espressa dalla Presidente del Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro, Marina Calderone, che nel giorno precedente alla scadenza per la presentazione delle istanze (30 aprile) aveva scritto una lettera al Ministro dell'Economia, Giovanni Tria, evidenziando le problematiche dei professionisti a seguito dei malfunzionamenti informatici della piattaforma online dell’Agenzia delle Entrate e la necessità di una deroga dei termini per consegnare la domanda. "I problemi tecnici hanno impedito a troppi contribuenti di presentare l'istanza per aderire alla rottamazione-ter e per il saldo e stralcio delle mini-cartelle esattoriali " ha spiegato la Presidente su il "Corriere della Sera" a seguito della conferma di riapertura dei termini annunciata il 30 aprile dal vice ministro all'Economia, Massimo Garavaglia. "Sarebbe importante - continua - garantire pari opportunità e non doverlo fare con grandi difficoltà".

Notizie correlate: Definizione agevolata: domanda entro il 30 aprile - Agenzia Entrate-Riscossione: servizi web anche con delega cartacea - Saldo e stralcio: pronto modello SA-ST

0
0
1
s2smodern