Giovedì, 02 Maggio 2019 09:59

E-fattura: dal 31.05 nuovo servizio per operatori IVA

A partire dal 31 maggio, all’interno del portale Fatture e Corrispettivi, sarà disponibile un apposito servizio che consentirà agli operatori IVA e ai loro intermediari delegati di consultare e acquisire tramite download i file delle singole fatture elettroniche o dei loro duplicati informatici. A renderlo noto è l’Agenzia delle Entrate con il provvedimento n. 107524 del 29 aprile 2019. Il nuovo servizio è accessibile previa adesione, da effettuarsi, entro il 2 settembre 2019, mediante apposita funzionalità resa disponibile nell’area riservata del sito web istituzionale. In caso di adesione, i dati oggetto del trattamento sono tutti i dati presenti nella fattura; se, invece, non si effettua l’adesione, i dati oggetto del trattamento sono solo quelli fiscalmente rilevanti. Gli operatori IVA possono effettuare l’adesione al servizio anche attraverso gli intermediari appositamente delegati.

La funzionalità - si legge - è stata introdotta dal provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 21 dicembre 2018, modificando le disposizioni del 30 aprile 2018 sulle modalità tecniche per l’emissione e la ricezione delle fatture elettroniche per le cessioni di beni e le prestazioni di servizi effettuate tra soggetti residenti, stabiliti o identificati nel territorio dello Stato e per le relative variazioni, utilizzando il Sistema di Interscambio. Inoltre per la trasmissione telematica dei dati delle operazioni di cessione di beni o prestazioni di servizi transfrontaliere e per l’attuazione delle ulteriori disposizioni di cui all’articolo 1, commi 6, 6bis e 6ter, del decreto legislativo 5 agosto 2015, n. 127. Con le ultime disposizioni, si consente ai contribuenti di disporre di un periodo più ampio per aderire al servizio.

Notizie correlate: Rottamazione e saldo e stralcio: dal CNO richiesta di proroga - Credito d’imposta pubblicità: AE istituisce codice tributo - Precompilata 2019 ai nastri di partenza

0
0
1
s2smodern