Venerdì, 19 Aprile 2019 17:07

Bilancio consuntivo 2018 Enpacl con l'avanzo più elevato nella storia

Risultati molto soddisfacenti quelli raggiunti nel 2018 dall'Enpacl. Il bilancio consuntivo 2018, approvato all'unanimità dall'Assemblea dei delegati, è stato chiuso con ricavi per quasi 250 milioni di euro e con un avanzo di gestione di oltre 96 milioni euro - il più elevato nei quasi 50 anni di storia dell’Ente di previdenza dei Consulenti del Lavoro. Il patrimonio dell'Ente è di oltre 1 miliardo e 200 milioni di euro: 10 volte superiore alle pensioni erogate.

"Questi buoni risultati sono frutto, da un lato, di una gestione prudente e accorta, dall'altro di un maggior gettito contributivo garantito dagli iscritti grazie all'incremento del volume d'affari IVA complessivo, che la Categoria ha sviluppato nel 2017 e dichiarato nel 2018, superiore a 2 miliardi di euro", ha sottolineato in web tv il Direttore Generale dell'Enpacl, Fabio Faretra. A margine delle elezioni per il mandato 2019-2023 del Consiglio di Amministrazione l'Enpacl, che hanno riconfermato tutti i membri del CdA uscente, il Presidente dell’Enpacl Alessandro Visparelli in un'intervista alla web tv ha illustrato i nuovi obiettivi da perseguire nel prossimo quadriennio. Tra questi, la riduzione del gap reddituale di genere attraverso l'avvio di un gruppo di lavoro, composto da sole professioniste.

Leggi il comunicato stampa

Guarda l'intervista ad Alessandro Visparelli

Guarda l'intervista a Fabio Faretra

Rassegna stampa: Italia Oggi del 30.04.2019

Rassegna web: italiaoggi.it - italiaoggi.it - mondoinstitutional.com

Notizie correlate: ENPACL: confermato CdA uscente - ENPACL: assistenza sanitaria integrativa

0
0
0
s2smodern