Lunedì, 08 Aprile 2019 14:34

Autoliquidazione 2018-2019 al via

La rassegna stampa della settimana si apre con “Italia Oggi Sette” sul regime forfetario. A oltre tre mesi dalla pubblicazione della Legge di Bilancio 2019, restano ancora molti dubbi sulle cause di esclusione e l’unica certezza sembrerebbe quella che i contribuenti a forfait diventeranno retroattivamente sostituti d’imposta dal 1° gennaio 2019. Infatti, il decreto crescita approvato dal Governo interviene modificando il comma 69, legge 190/2014. Nella rassegna di oggi si parla anche dell’ “operazione autoliquidazione 2018-2019” a seguito della pubblicazione delle nuove tariffe, valide in via sperimentale per il triennio 2019/2021. Già partite le operazioni di calcolo, denuncia e versamento dei premi per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro dei lavoratori in vista della scadenza del prossimo 16 maggio. Su “Norme e Tributi” de “Il Sole 24 Ore” focus sulla definizione delle liti pendenti alla luce delle indicazioni contenute nella circolare 6/E/2019 dell’Agenzia delle Entrate. Per concludere, su “L’Economia” del “Corriere della Sera” si ricorda il termine ultimo, previsto per mercoledì 10 aprile, per il primo appuntamento alla cassa per il pagamento dei contributi per l'anno in corso dei collaboratori domestici: colf, baby sitter, badanti. Sul tema è disponibile una guida operativa aggiornata a febbraio 2019 che è possibile acquistare dall’e-commerce della Fondazione Studi. Uno strumento agevole e di facile consultazione per i Consulenti del Lavoro.

Guarda il video

Notizie correlate: Autoliquidazione 2018/2019: adempimenti entro il 16.05 - Tariffe Inail, pubblicati i decreti - Lavoro domestico, aumentano i contributi per l’anno 2019

0
0
0
s2smodern