Venerdì, 05 Aprile 2019 15:04

Privacy: il ruolo del CdL come responsabile esterno

Il Garante per la privacy conferma le tesi sostenute dal Consiglio Nazionale dell’Ordine sul ruolo che il Consulente del Lavoro deve rivestire nel rapporto con le imprese clienti quale responsabile esterno dei dati. È quanto emerge dalla risposta dell’Authority al quesito formulato dalla Categoria dello scorso 7 febbraio, sulla quale interviene il Tesoriere del Consiglio Nazionale dell’Ordine, Stefano Sassara, in un video per la rubrica "L’esperto risponde” sulla web tv dei Consulenti del Lavoro.

Guarda il video

Notizie correlate: Privacy: incarico a CdL per contratto o atto concordato - Privacy, in G.U. i codici deontologici - E-fattura: percorso ad ostacoli

0
0
0
s2smodern