Mercoledì, 03 Aprile 2019 12:34

“A proposito di…” ispezioni sul lavoro

Non sempre gli ispettori del lavoro possono contestare nuove irregolarità amministrative o contributive se il datore di lavoro ha già ricevuto un verbale di accertamento in precedenti verifiche. È quanto previsto dal cosiddetto “regime delle preclusioni” disciplinato dalla Legge n. 335/1995, modificata da Legge n. 402/1996. L’INL, con la recente circolare n.4 del 2019, è intervenuto sul tema chiarendo i limiti di tale regime e le modalità di verbalizzazione degli accertamenti ispettivi. Un tema delicato e importante per le aziende-clienti dei Consulenti del Lavoro, al quale è dedicata la puntata di “A proposito di…” in onda oggi alle 15:00 in web radio nella quale interverrà Luca De Compadri, Responsabile del Dipartimento Normativo della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro. Appuntamento dunque su webradio.consulentidellavoro.it, alle 15:00 e in replica anche alle 17:00 e alle 19:00.

Notizie correlate: Online il n.2/2019 di “Leggi di Lavoro” - “InformaClienti”: le novità normative e di prassi di marzo - In crescita esternalizzazioni e appalti illeciti

0
0
0
s2smodern