Stampa questa pagina
Giovedì, 14 Marzo 2019 14:43

Disoccupazione agricola: domande fino al 1° aprile

C’è tempo fino a lunedì 1° aprile 2019 per presentare la domanda di disoccupazione agricola all’Inps. A comunicarlo è l'Istituto con una nota sul proprio sito. Per ottenere l’indennità di disoccupazione agricola, oltre a possedere i requisiti di legge, è necessario che il lavoratore agricolo presenti la domanda online entro il 31 marzo dell’anno successivo a quello di competenza della prestazione. Poiché quest’anno il 31 marzo cade di domenica, è possibile trasmettere le domande entro il 1° aprile, primo giorno successivo non festivo. Non saranno ritenute valide, invece, le domande presentate in data successiva.
Le domande - si legge - possono essere trasmesse all’Inps attraverso tre modalità:

- il servizio online accessibile direttamente dal cittadino dotato di SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) almeno di livello 2, PIN dispositivo o CNS (Carta Nazionale dei Servizi);

- gli enti di patronato;

- il Contact center al numero 803 164 (gratuito da rete fissa) oppure 06 164 164 da rete mobile.

Notizie correlate: Proroga Uniemens agricoli al 2020 - Agricoltura: adeguamento D.A. al nuovo “Gestione Deleghe” - Disoccupazione agricola e NASpI 

0
0
0
s2smodern