Mercoledì, 23 Gennaio 2019 16:45

Calderone: senza sinergia Rdc e quota 100 inefficaci

Questa mattina la Presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine, Marina Calderone, è intervenuta in apertura del VIDEOforum di Italia Oggi per commentare le due misure contenute nel decreto approvato dal Consiglio dei Ministri il 17 gennaio scorso: quota 100 e reddito di cittadinanza. Due "interventi socialmente delicati e strettamente connessi tra di loro per finalità”, ha esordito la Presidente, evidenziando l'intento della prima misura di superare la riforma Fornero, favorendo l'accesso anticipato alla pensione e liberando posti di lavoro, e della seconda misura di agevolare l'accompagnamento al lavoro di quei soggetti che vivono in una condizione di disagio sociale.

Ma per rendere operativi i due provvedimenti - ha evidenziato la Presidente -, "ci deve essere sinergia fra tutti i soggetti coinvolti nella riqualificazione", a partire dai Centri per l’impiego pubblici, che dovranno farsi assistere anche dalle agenzie per il lavoro private (come la Fondazione Consulenti per il Lavoro), e dalle Regioni, che dovranno rispondere con sensibilità per attuare le due misure e realizzare i principi dell’offerta di lavoro congrua e della mobilità dei lavoratori. Allo stesso tempo, però, non si possono sottovalutare le carenze strutturali e di organico dell’Inps, chiamato a gestire le richieste per la pensione anticipata e il reddito di cittadinanza. Carenze, fa notare la Presidente, che i Consulenti del Lavoro denunciano da tempo (come nel caso dei ritardi nell’elaborazione delle pratiche relative al Durc da cui dipendono agevolazioni ed incentivi) e che incidono fortemente sulla produttività delle imprese. Sulla fruizione dei benefici contributivi incide, inoltre, l'assenza dei provvedimenti attuativi, già evidenziata dalla Fondazione Studi Consulenti del Lavoro in una tabella riepilogativa delle agevolazioni in vigore nel 2019.  

Rivedi l’intervento

Rassegna stampa: Italia Oggi del 24.01.2019

Rassegna web: italiaoggi.it

Notizie correlate: Consulenti del Lavoro sempre più strategici per le imprese - Rdc e quota 100: via libera del CdM al Decreto Legge - CdL sempre più indispensabili per le imprese

 

0
0
1
s2smodern