Mercoledì, 19 Dicembre 2018 16:30

In vigore legge di conversione del “Decreto Fiscale”

È in vigore da oggi la Legge 17 dicembre 2018, n. 136, di conversione del “Decreto Fiscale”. Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 293 del 18 dicembre 2018, la legge, approvata in via definitiva lo scorso 13 dicembre, introduce novità rispetto al testo del DL n. 119/2018 entrato in vigore lo scorso 24 ottobre. 

In particolare, passano da 10 a 18 le rate della rottamazione ter, viene introdotta una nuova sanatoria delle irregolarità formali e dal 2020 la precompilata Iva. Esclusi dall’obbligo di fatturazione elettronica, in vigore dal 1° gennaio 2019, gli operatori sanitari e le associazioni sportive dilettantistiche con ricavi sino a 65.000. Saranno sospese per sei mesi le sanzioni per ritardi e successivamente ridotte se le e-fatture saranno emesse nel trimestre successivo del periodo d’imposta e fino al 30 settembre per chi effettua la liquidazione mensile. Il provvedimento proroga inoltre il bonus bebè ai nati nel 2019 e di 12 mesi la Cigs nelle aree di crisi. Dal 2019 saranno assegnati 3 milioni di euro alla lotta al caporalato.

Notizie correlate: Talk Lavoro: dal collegato fiscale alla manovra 2019 - E-fattura, critici Gusmeroli (Lega) e Meloni (FdI) - DL Fiscale: rottamazione-ter e stralcio dei ruoli

0
0
1
s2smodern