Venerdì, 14 Dicembre 2018 12:30

Il CdM approva DL “Semplificazione”

Nella riunione dello scorso 12 dicembre il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Legge “Semplificazione”. A comunicarlo è la Presidenza del Consiglio dei Ministro sul sito istituzionale.

Fra gli interventi di semplificazione, confermata l’abrogazione dell’entrata in vigore del Libro Unico del Lavoro telematico, prevista per il prossimo 1° gennaio. Previsti anche la creazione di un fondo di garanzia per le Pmi creditrici nei confronti della pubblica amministrazione e la modifica di alcuni profili dell’esecuzione forzata, a tutela degli esecutati che siano contestualmente creditori della PA. Inoltre, è stato approvato un disegno di legge di delega al Governo per le semplificazioni, i riassetti normativi e le codificazioni di settore.

Notizie correlate: Semplificazione fiscale: regimi e fatturazione elettronica - Semplificazione fiscale codici contenzioso tributi - Sistema tributario: le proposte di semplificazione del CNO

0
0
0
s2smodern