Venerdì, 30 Novembre 2018 17:09

E-Fattura: slitta al 4 dicembre il termine per la trasmissione

Sabato 1 e domenica 2 dicembre, per lavori di potenziamento tecnologico, non sarà possibile utilizzare il Sistema di Interscambio e i servizi del portale dell’Agenzia delle Entrate “Fatture e Corrispettivi” per la trasmissione delle fatture elettroniche e delle note di variazione. Pertanto, con il provvedimento del 29 novembre 2018, l’Agenzia, d’intesa con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, ha disposto il differimento a martedì 4 dicembre 2018 dei termini di trasmissione al fine di garantire il corretto adempimento degli obblighi previsti dall’articolo 21, comma 4, del decreto del Presidente della Repubblica del 26 ottobre 1972, n. 633. A comunicarlo è la stessa Agenzia delle Entrate con un comunicato stampa del 29 novembre.

Le operazioni di aggiornamento tecnico - si legge - serviranno per migliorare i livelli prestazionali del Sistema di Interscambio in termini di gestione dei picchi di carico e di velocità di accesso ai dati e dei tempi di risposta, in previsione del consistente incremento del volume di informazioni per effetto dell’estensione, a partire dal 1° gennaio 2019, dell’obbligo di fatturazione elettronica per tutte le operazioni effettuate tra soggetti residenti e stabiliti.

Notizie correlate: Decreto fiscale: le principali novità - Avviso di parcella consente emissione differita - E-fattura da rifare per il Garante Privacy

0
0
1
s2smodern