Mercoledì, 21 Novembre 2018 17:13

Inps: codici tributo ZFU Centro Italia

Per recuperare i benefici versati ma non dovuti per gli anni 2017 e 2018 a seguito dell’istituzione della Zona Franca Urbana nei territori del Centro Italia colpiti dagli eventi sismici verificatisi nei territori delle Regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo, i soggetti interessati potranno usufruire del credito verso l’erario riconosciuto dal Ministero dello Sviluppo economico con il decreto 10 aprile 2013. Lo stabilisce la circolare n. 112/2018 dell’Inps dopo le sollecitazioni della Commissione Inps in seno al Consiglio nazionale dell’Ordine e alle segnalazioni del Consiglio provinciale dell’Ordine di Rieti.

I destinatari dei provvedimenti di riconoscimento delle agevolazioni da parte del MISE - si legge nella circolare - possono utilizzare il credito verso l’erario per il pagamento dei contributi dovuti, compresi i contributi sospesi per effetto degli eventi sismici verificatisi, la cui ripresa dei pagamenti, anche in forma rateale, è stata prorogata alla data del 31 gennaio 2019. Il credito - si spiega nella circolare - dovrà essere richiesto mediante modello “F24” da presentare esclusivamente online attraverso i servizi telematici messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate (Entratel e Fisconline) utilizzando i codici tributo “Z148” istituito dall’Agenzia stessa con la Risoluzione n. 160/E del 21 dicembre 2017 e “Z149” e “Z150” previsti dalla Risoluzione n. 45/E del 19 giugno 2018. Questa rimodulazione, in coerenza con le disposizioni di legge vigenti che non consentono di procedere al rimborso dei contributi già versati, può essere posta in essere fino al raggiungimento dell’importo dell’agevolazione complessivamente concessa.

L'importo dell'agevolazione – ricorda l’Inps - è parametrato all’ammontare della contribuzione dovuta per l’anno 2017 e per l’anno 2018 ed è soggetto all’osservanza dei massimali de minimis previsti dai regolamenti (UE) n. 1407/2013 e n. 1408/2013.

Notizie correlate: Inail: sospensione adempimenti a Ischia e Genova - Sisma Ischia: istruzioni per fruire della sospensione fino al 2020 - Eco e sisma bonus: obbligo di bonifico per imprese minori - Sisma, prosecuzione delle misure di sostegno al reddito

0
0
1
s2smodern