Mercoledì, 21 Novembre 2018 16:25

Fondazione Lavoro e Regione Liguria a confronto sulle politiche attive

“Servizi e Politiche attive del lavoro. Un modello per il futuro” è il tema affrontato nel convegno organizzato dalla Fondazione Consulenti per il Lavoro lo scorso 14 novembre a Genova, nell’ambito della 23ma edizione del Salone della Scuola, della Formazione, dell’Orientamento e del Lavoro “Orientamenti 2018” organizzato dalla Regione Liguria.

Ad aprire i lavori la Presidente del Consiglio provinciale dell’Ordine di Genova, Luisella Delle Piane, che ha sottolineato la necessità di rafforzare la collaborazione tra le istituzioni locali, nazionali e gli operatori privati per valorizzare la rete dei servizi per il lavoro, nella quale un ruolo fondamentale è svolto dalla Fondazione Lavoro. L’importanza del cooperare e dell’orientamento dei giovani nella scelta del proprio percorso professionale è stata sottolineata anche dall’Assessore regionale al Lavoro, Giovanni Berrino, e dal Responsabile centri per l’impiego della Regione Liguria, Alessio Saso.

Per Vincenzo Silvestri, Presidente della Fondazione Lavoro, la condivisione di obiettivi e azioni deve essere un ulteriore stimolo a raggiungere traguardi sempre più ambiziosi, incrementando e migliorando i servizi già offerti dalla Fondazione attraverso i propri Delegati. Il successo del sistema di accreditamento regionale – ha sottolineato – si fonda su una logica premiale di “rete” nella quale ciascun Consulente del Lavoro può svolgere un ruolo attivo nel processo di erogazione di misure di politica attiva. La Fondazione - ha infine ricordato - continuerà ad offrire il suo supporto ai Delegati della Liguria interessati a partecipare a questo e agli altri progetti portati avanti, così come è pronta a sostenere le attività di orientamento al lavoro da attuare già fra i banchi di scuola e attraverso l’alternanza.

Notizie correlate: Talk Lavoro: formazione finanziata- Talk Lavoro: tirocini formativi- Fondazione Lavoro-Anpal: verso il sistema unico delle politiche attive- Alternanza: il protocollo Anpal-Fondazione Lavoro

0
0
1
s2smodern