Mercoledì, 14 Novembre 2018 15:01

Ricollocazione: attiva la procedura telematica

Da oggi, 14 novembre, i lavoratori in Cigs delle aziende coinvolte in accordi di ricollocazione e che nei mesi precedenti hanno prenotato l'assegno di ricollocazione, riceveranno via e-mail l'esito della prenotazione. A comunicarlo, con una nota stampa sul sito ufficiale, è l'ANPAL.
L'esito potrà essere controllato anche accedendo al sistema ADR CIGS, con le medesime credenziali usate in fase di prenotazione. A seguito dell'accoglimento della prenotazione, i soggetti interessati dovranno completare la domanda tramite lo stesso sistema ADR CIGS e scegliere la sede operativa (centro per l'impiego o ente accreditato ai servizi per il lavoro) che li prenderà in carico.

Per concludere questa operazione - avvisa l'Agenzia - gli utenti avranno tempo 30 giorni, a partire dalla data della comunicazione sull'esito positivo delle verifiche effettuate sulla prenotazione.

Notizie correlate: Fondazione Lavoro-Anpal: verso il sistema unico delle politiche attive - I benefici dell'assegno di ricollocazione per i lavoratori in Cigs - Talk Lavoro: assegno di ricollocazione

0
0
1
s2smodern