Lunedì, 15 Ottobre 2018 16:50

Riforma dei CPI: come cambierà il lavoro

Come cambierà il mercato del lavoro con la riforma dei centri pubblici per l'impiego e il reddito di cittadinanza: questo il tema affrontato da Marina Calderone, Presidente del Consiglio nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro, nell'intervista a "Settegiorni", programma settimanale di approfondimento politico-parlamentare di Rai Parlamento in onda lo scorso 13 ottobre su Rai 1.

Gli ultimi dati Istat, che per la prima volta dal 2012 hanno registrato un calo della disoccupazione sotto il 10%, devono essere letti con attenzione: "su questo dato - osserva la Presidente Calderone - ovviamente non c'è ancora il risultato e l'effetto del Decreto Dignità", in, così come non vanno sottovalutati gli inattivi e la disoccupazione giovanile che mantiene percentuali molto alte..

In vista delle riforme annunciate in materia di lavoro, secondo la Presidente, il Governo dovrebbe poi guardare con attenzione alla "qualità degli operatori del mercato del lavoro" dei centri per l'impiego, che può essere migliorata stimolando la competitività della rete dei servizi per il lavoro attraverso l'integrazione fra settore pubblico e settore privato e rimuovendo i limiti strutturali del sistema attuale, di recente evidenziati anche dall'indagine dell'Osservatorio Statistico dei Consulenti del Lavoro sugli addetti ai centri pubblici per l'impiego della Sicilia.

Guarda l'intervista

Notizie correlate: Dai CPI al reddito di cittadinanza, le proposte della categoria - La riforma dei CPI in vista del reddito di cittadinanza - Servizi per l'impiego più efficaci, CNO in audizione in Senato

0
0
1
s2smodern