Giovedì, 06 Settembre 2018 09:31

Sisma, prosecuzione delle misure di sostegno al reddito

L’Inps, con il messaggio n. 3277 del 5 settembre 2018, comunica la prosecuzione delle misure di sostegno al reddito per l'anno 2018  previste dall’art. 1-ter della Legge n. 89/2018 a favore delle popolazioni dei territori delle Regioni di Abruzzo, Marche, Umbria, Lazio colpiti dagli eventi sismici verificatisi dal 24 agosto 2016.

Tale norma - ricorda l’Istituto - ha previsto che la Convenzione stipulata il 23 gennaio 2017 tra il Ministero del Lavoro, il Ministero dell’Economia e i Presidenti delle Regioni interessate continui ad operare nell'annualità in corso, fino ad esaurimento delle risorse disponibili per il finanziamento delle misure di cui all'art. 45, comma 1, DL. 189/2016.

Con esclusivo riferimento a tale indennità - si legge infine nel messaggio - le Regioni possono continuare a decretare anche per periodi di competenza dell’annualità 2018, utilizzando le stesse modalità operative previste dalla circolare Inps n. 83/2017.

Notizie correlate:

Sisma: proroga adempimenti al 31 gennaio 2019

Sisma: pagamento premi assicurativi al 31 gennaio 2019

Sisma centro Italia: domanda per agevolazioni entro il 28 09

0
0
1
s2smodern