Martedì, 31 Luglio 2018 09:53

Maternità: domande online per assegno e riposi allattamento

Con il messaggio n. 3014 del 27 luglio, l'Inps comunica l'applicazione del regime telematico per la richiesta dei riposi giornalieri per allattamento e dell'assegno di maternità dello Stato. La procedura per l’inoltro on-line delle domande di maternità, già disponibile, è stata implementata per consentire ai cittadini di accedere al servizio telematico - dal portale dell'Istituto con PIN dispositivo oppure tramite i patronati o il Contact Center Multicanale - e richiedere i riposi giornalieri per i padri lavoratori dipendenti, a pagamento diretto e a conguaglio, e per le madri lavoratrici dipendenti, unicamente a pagamento diretto.

Nel messaggio l'Istituto illustra nel dettaglio i requisiti e le nuove modalità di presentazione delle domande da parte di lavoratrici e lavoratori, rinviando le istruzioni per l'aggiornamento delle procedure delle strutture territoriali ad un successivo messaggio. Previsto un periodo transitorio di tre mesi, a partire dalla data di pubblicazione del messaggio, durante il quale sarà ancora possibile fare domanda con le modalità tradizionali per consentire la divulgazione della nuova procedura.

Notizie correlate: Maternità: congedo straordinario non influisce su calcolo indennità - Maternità/paternità per iscritti a gestione separata con nuove regole - Maternità per iscritti alla gestione separata

0
0
0
s2smodern