Mercoledì, 01 Aprile 2020 08:59

COVID-19: pronte procedure per domande congedi

Con il messaggio n. 1416 del 30 marzo 2020, l’Inps comunica che sono pronte le procedure di compilazione e invio online delle domande relative ai congedi per emergenza COVID-19 in favore dei lavoratori dipendenti del settore privato, dei lavoratori iscritti alla Gestione separata (legge n. 335/1995) e dei lavoratori autonomi. Adeguate, inoltre, le informative presenti nella procedura per l’acquisizione delle domande da parte dei lavoratori dipendenti del settore privato per la fruizione dei permessi retribuiti.
I genitori appartenenti alle tipologie di lavoratori che non potevano presentare domanda di congedo COVID-19 potranno adesso provvedervi mediante le procedure aggiornate, anche per periodi precedenti la data di presentazione della domanda online, purché non anteriori alla data del 5 marzo. Per quanto riguarda invece i lavoratori dipendenti che abbiano già presentato precedente domanda di congedo parentale ordinario e stiano usufruendo del relativo beneficio, l'Inps informa che non dovranno presentare una nuova istanza. Tutti gli interessati dovranno avvalersi delle consuete modalità messe a disposizione dall’Istituto. Per concludere l'Inps ricorda che nuove richieste di Pin possono essere effettuate attraverso il sito istituzionale o il contact center, mentre nel caso si possieda un Pin con password scaduta o smarrita è possibile accedere alle funzioni di gestione del Pin disponibili sul portale dell’Inps.

Notizie correlate: Inps: CIG in deroga, CIGO e assegno ordinario - Inps semplifica accesso ai servizi online - Proroga DURC e contributi Inps

0
0
0
s2smodern