Sabato, 21 Marzo 2020 16:07

Prime indicazioni per cassa integrazione, assegno ordinario e Cig in deroga

Con messaggio n. 1287 del 20 marzo 2020, l’Inps ha fornito una prima sintetica illustrazione in merito alle tutele a sostegno del reddito dei lavoratori, le famiglie e le imprese per la sospensione o la riduzione dell’attività lavorativa, previste dal Decreto Cura Italia del 17 marzo 2020. In particolare, l’utilizzo esteso della cassa integrazione ordinaria, dell’assegno ordinario e della cassa integrazione in deroga.

Nel messaggio l’Istituto ricorda i soggetti che possono presentare domanda per ciascuna delle tre misure, le modalità di invio delle istanze e di pagamento della prestazione. L’Istituto, dunque, delinea il campo degli interventi ma ricorda che le istruzioni operative e procedurali in merito all’applicazione dei suddetti benefici saranno fornite con la relativa circolare illustrativa, che sarà pubblicata a seguito del parere favorevole del Ministero vigilante. Nei prossimi giorni saranno rese disponibili - informa infine l'Istituto - le procedure telematiche per inviare le domande di accesso ai trattamenti previsti.

Notizie correlate: Proroga termini per domande NASpI, DIS-COLL e disoccupazione agricola - Inps: congedi, permessi 104 e bonus baby-sitting - D.L. n-18/2020 “Cura Italia”: analisi e criticità - 25° Forum Lavoro/Fiscale: speciale Coronavirus

0
0
0
s2smodern