Venerdì, 20 Marzo 2020 17:31

Inps: congedi, permessi 104 e bonus baby-sitting

Con messaggio n. 1281 del 20 marzo 2020, l’Inps ha fornito una prima sintetica illustrazione relativamente alla fruizione dei congedi parentali per i lavoratori autonomi (iscritti in via esclusiva alla gestione separata Inps e alla gestione Inps) e i dipendenti pubblici; del bonus per i servizi di baby-sitting per le prestazioni effettuate nei periodi di chiusura scolastica e dell’incremento di 12 giorni di permesso retribuiti complessivi per il mese di marzo e aprile, che si aggiungono ai 3 giorni mensili già previsti dalla legge 104/1992. Dopo aver ricordato in cosa consistono le misure di sostegno alle famiglie con figli minorenni a carico o soggetti invalidi introdotte dal Decreto "Cura Italia", l’Istituto specifica i soggetti beneficiari e non, oltre alle modalità di presentazione delle domande. Con il messaggio 1281, l’Inps inizia a delineare il campo degli interventi in attesa che vengano completate - si legge - le attività necessarie per mettere a disposizione di tutti i soggetti interessati le procedure telematiche per inviare le domande di accesso ai trattamenti previsti.

Notizie correlate: 25° Forum Lavoro/Fiscale: speciale Coronavirus - DL “Cura Italia”: trattenute contributive a carico dei lavoratori dipendenti - Covid-19, le misure per la famiglia - D.L. n-18/2020 “Cura Italia”: analisi e criticità

0
0
0
s2smodern