Mercoledì, 27 Novembre 2019 16:55

Fregolent (Iv): modificare Quota 100 e far ripartire i cantieri

Necessario modificare i requisiti d’accesso per Quota 100 “perché così come è stata prevista vale per tutti” dai lavori usuranti ai lavori dirigenziali, spiega l’On. Silvia Fregolent (Italia Viva) ai microfoni della web tv di Categoria a margine dell’evento di anteprima del Festival del Lavoro 2020. Modificando le attuali finestre di uscita per Quota 100, si potrebbero destinare maggiori risorse per aiutare l’ingresso nel mondo del lavoro di giovani, donne e e persone che in questi anni sono rimaste escluse. E in tema di risorse “già stanziate e bloccate” – spiega – “sono disponibili 120miliardi” da impiegare per far ripartire i cantieri delle grandi opere, così come le medie e le piccole per migliorare il sistema del trasporto pubblico locale.

Guarda l’intervista

Rivedi il dibattito al Festival del Lavoro: anteprima 2020

Notizie correlate: Quota 100, il ricambio generazionale sale al 42% nel 3° trimestre 2019 - Pensioni, Calderone: valorizzare strumenti di flessibilità - "Decreto sblocca-cantieri" in G.U.

0
0
0
s2smodern