Mercoledì, 14 Giugno 2017 14:41

CESE: incrementare il lavoro femminile nel settore trasporti

Le donne occupate nel settore dei trasporti sono in forte minoranza. Solo 2 lavoratori su 10 appartengono al genere femminile, con il 78% dei posti occupati dagli uomini. Per incoraggiare un maggiore impiego delle donne in questo settore al fine di favorire l'uguaglianza di genere, stimolare la crescita economica e sociale e al tempo stesso l'innovazione, il Comitato Economico e Sociale Europeo propone di istituire una “piattaforma per il cambiamento”.

Nella sessione plenaria di aprile, il Comitato ha adottato il parere sul tema "Le donne e i trasporti – Piattaforma per il cambiamento", che getta le basi per il raggiungimento di questo obiettivo rivolgendo alcune raccomandazioni alla Commissione sulle modalità per realizzarlo.

Il CESE si adopererà per coinvolgere tutte le parti interessate nel processo attraverso questa piattaforma, che sarà lanciata a novembre 2017 dopo l'adozione di un approccio pragmatico, con interventi mirati e la creazione di un apposito sito web. Il CESE ritiene inoltre che il monitoraggio, la valutazione e la condivisione delle migliori pratiche saranno strumenti essenziali per garantirne la credibilità e il successo.

Leggi tutto

0
0
0
s2smodern