Giovedì, 09 Marzo 2017 11:28

Cese, notizie dall'Europa

Il CESE e la Commissione europea organizzano insieme un convegno per lanciare la piattaforma per l'economia circolare
Una piattaforma delle parti interessate per l'economia circolare sarà varata in occasione di un convegno di due giornate, organizzato congiuntamente dalla Commissione europea e dal CESE, che si terrà a Bruxelles il 9 e 10 marzo 2017Sono anni che il CESE invoca la creazione di una tale piattaforma per promuovere la cooperazione tra le varie reti della società civile e i soggetti coinvolti nella transizione verso un'economia circolare.

Per conseguire risultati rapidi e concreti, dobbiamo coinvolgere gli attori e i trasformatori più importanti - insomma, la società civile, le parti interessate europee coinvolte in un'economia circolare sono desiderose di condividere competenze ed esperienze e di discutere gli aspetti più critici della transizione verso un'economia efficiente sotto il profilo delle risorse".

In molti dei suoi recenti pareri il CESE ha sottolineato la necessità di trasformare la nostra economia da lineare a circolare, facendo eco alla richiesta, da parte della società civile organizzata europea, di un'azione decisa e coraggiosa riguardo all'efficienza nell'uso delle risorse. Il CESE è favorevole a un'attuazione ambiziosa del piano d'azione della Commissione europea sull'economia circolare, che richiede un impegno collettivo e coordinato degli Stati membri e delle parti interessate.

Leggi tutto

0
0
1
s2smodern