Giovedì, 11 Maggio 2017 17:56

Pagina Speciale 15° Forum Lavoro/Fiscale

In diretta sul canale 828 di Sky la 15^ edizione del Forum Lavoro - le novità fiscali e di lavoro analizzate dagli esperti della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro e dai rappresentanti del Ministero del Lavoro, dell'Inps e dell'Agenzia delle Entrate, che analizzeranno le principali novità e risponderanno ai quesiti. 
Tanti, infatti, i temi che saranno trattati: dalle novità fiscali e di lavoro previste dal D.L 50/17 alle nuove regole sulle compensazioni; dalle rottamazioni delle liti fiscali alla definizione agevolata dei ruoli esattoriali; dalla decontribuzione e welfare aziendale agli appalti e somministrazioni illecite. Si parlerà anche del bonus occupazione sud e delle principali novità introdotte dalla legge di stabilità 2017 in tema di pensioni.

L'evento, che potrà essere seguito anche in diretta streaming dai Consigli provinciali, vedrà l'intervento della Presidente del Consiglio nazionale dell'Ordine, Marina Calderone, del capo della segreteria tecnica del Ministero del Lavoro, Bruno Busacca, del direttore generale Anpal, Salvatore Pirrone, del direttore generale Inps, Gabriella di Michele, del responsabile della Direzione generale gestione tributi dell'Agenzia delle Entrate, Paolo Savini e del capo dell'Ispettorato territoriale del Lavoro di Genova, Fabrizio Nativi. - Guarda la locandina

AdnKronos - 17.05.2017. Le novità dal 15° Forum Lavoro/Fiscale
 - 
Dall'ape social al jobs act autonomi, i temi al centro del 'Forum Lavoro 2017'

 

Le novità sulle compensazioni fiscali
 
 

I chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate analizzati nell'approfondimento della Fondazione Studi

Bonus Sud: Fondazione Studi commenta gli ultimi chiarimenti
 
 

Le risposte dell'Anpal analizzate nell'approfondimento del 23 maggio.

Forum Lavoro, tutte le novità emerse
 
 

Nell'approfondimento della Fondazione Studi le risposte ufficiali ai quesiti.

Orlandi: CdL preziosi per semplificare la normativa fiscale
 
 

L'intervento del direttore dell'Agenzia Entrate al 15° Forum lavoro e fiscale.

 
 
 
ANPAL: presto sblocco delle istanze per il bonus Sud
 
 

Le risposte dell'Agenzia al 15° Forum Lavoro/Fiscale.

 
 
 
Cassa integrazione: Inps annuncia semplificazioni
 
 

L’Istituto al 15° Forum lavoro e fiscale detta le novità sulla CIGO.

 
 
 
Crediti Bonus Renzi e 730 fuori dalle compensazioni
 
 

L’attesa novità arriva dall’Agenzia delle Entrate al 15° Forum lavoro-fiscale.

Welfare aziendale senza Durc
 
 

Chiarimento è stato fornito dall'INL al 15° Forum.

Novità fiscali del DL n. 50/2017

Dario Fiori - Esperto Fondazione Studi

SCARICA LE SLIDES

Nella relazione dell’esperto si spazia dall’estensione dello split payment a liberi professionisti, società controllate dalla Pa e società quotate inserite nell’indice FTSE MIB che si applicherà alle operazioni effettuate con decorrenza 01/07/2017, fino alla detrazione IVA, locazioni brevi, ACE e novità in materia di DURC legato all’adesione agevolata.

DOCUMENTI CORRELATI

Dl 50/2017: il Cup in audizione sulle proposte di modifica - Manovra finanziaria: cosa cambia per i Consulenti del Lavoro? - Manovra finanziaria e per lo sviluppo - Split payment anche per i professionisti 

 

Appalti e somministrazione irregolare

Pasquale Staropoli - Esperto Fondazione Studi

SCARICA LE SLIDES

Dai tratti comuni alle diversità di appalti e somministrazione, fino alle violazioni con l’esame della somministrazione irregolare, con la tutela sostanziale per il lavoratore (art. 38 d.lgs. 81/15), il regime sanzionatorio (art. 18 d.lgs. 276/03), la depenalizzazione (art. 1 d.lgs. 8/16) e il caporalato (L. 29 ottobre 2016 n. 199). L’esperto esamina le regole per una corretta gestione dei lavori in appalto, anche alla luce delle recenti violazioni portate alla luce dal Consiglio Nazionale.

DOCUMENTI CORRELATI
Lavori in appalto: è boom di violazioni con la depenalizzazione -
Pennesi, Agenzia ispettiva vigila su illegalità multiservizi - Somministrazione e appalti: depenalizzazione e ruolo CdL - Appalti, Calderone: "Rendere legge l'AsseCo" - Guardia alta verso forme più sofisticate di sfruttamento lavoratori - Pennesi: in aumento somministrazione e appalti illeciti - “Caporalato, appalti e somministrazione”: segui la diretta Facebook - Caporalato, appalti e somministrazione": oggi il convegno con diretta Facebook - Somministrazione irregolare: Anpal sospende autorizzazione - Abusivismo professionale: segnalare agli Ordini le irregolarità - Abusivismo, lavoro nero e somministrazione fraudolenta - Forti sconti sul costo del lavoro: attenzione alla responsabilità solidale 

 

Bonus occupazionale per il sud

Vincenzo Silvestri - Vicepresidente Consiglio Nazionale dell'Ordine

SCARICA LE SLIDES

Ai datori di lavoro che assumono disoccupati, nelle regioni del sud meno sviluppate, è concesso un bonus occupazionale. Il Vice Presidente nazionale si sofferma su tutte le particolarità dei requisiti e delle istanze, compresi i dubbi sorti in questi mesi e relative alle stesse. Sulla materia Fondazione studi ha emanato la circolare n.3/17, le FAQ e una guida sulle agevolazioni 2017 per facilitare i Consulenti del lavoro nella soluzione dei quesiti.

DOCUMENTI CORRELATI
Guida di Fondazione Studi aggiornata a maggio 2017 - Bonus Sud, online tre nuove Faq - Bonus sud occupazione: Inps ammette discrasia - Bonus Sud e de minimis: le FAQ della Fondazione Studi - Come funziona l'incentivo occupazione Sud?

 

Definizione agevolata liti tributarie pendenti

Luca Procopio - Esperto Fondazione Studi

SCARICA LE SLIDES

Completare l’effetto definitorio sulle controversie interessate anche dalla c.d. "rottamazione" dei ruoli prevista dall’art. 6 del D.L. 22.10.2016, n. 193, nel caso in cui gli importi oggetto di contenzioso non fossero stati integralmente affidati all’Equitalia per effetto delle disposizioni sulla riscossione in pendenza di giudizio (restando esclusi dalla definizione dei carichi iscritti a ruolo) e ridurre l’ingente numero di controversie in materia tributaria pendenti dinanzi alla Corte di Cassazione. Sono queste le finalità della definizione agevolata delle liti tributarie esaminate dall’esperto, che ha esaminato anche benefici, condizioni d’accesso e diniego.

 

Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale

Emiliana Dal Bon - Esperto Fondazione Studi

SCARICA LE SLIDES

Smartworking e tutela del lavoro autonomo sono stati definitivamente approvati dal Senato il 10 maggio 2017. Le novità più rilevanti dei 26 articoli dei quali si compone il Jobs act degli autonomi consistono nell’articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato (disciplina del lavoro agile), nell’introdurre una sorta di carta dei diritti sul piano economico e sociale per i lavoratori autonomi che svolgono la loro attività in forma non imprenditoriale. Assente la previsione dell’equo compenso più volte richiesto dal CUP.

DOCUMENTI CORRELATI

De Luca: "Con il Jobs Act autonomi normativa più equilibrata" -
Le attività sussidiarie dei professionisti - Lavoro autonomo, manca l’equo compenso - Calderone: "Equo compenso, diritto irrinunciabile" - Sacconi: "Il Governo si impegna a tutelare l'equo compenso dei professionisti" - Il Jobs Act autonomi è legge - Equo compenso: atteso il sì definitivo al Jobs Act Autonomi - Compensi, le professioni a confronto con il Ministro del Lavoro

 

Welfare aziendale e decontribuzione DL n.50/2017

Giovanni Marcantonio - Esperto Fondazione Studi

SCARICA LE SLIDES

Nella relazione l’esperto si sofferma sull’art 51 Tuir comma 2 lettera f) utilizzazione delle opere e dei servizi riconosciuti dal datore di lavoro e sulle finalità: educazione, istruzione, ricreazione, assistenza sociale, assistenza sanitaria, culto. Accento anche sugli strumenti di attivazione: volontarietà, regolamento aziendale, contratto aziendale, contratto collettivo nazionale del lavoro, contratto collettivo territoriale, accordo interconfederale.

DOCUMENTI CORRELATI
Diffusione del welfare grazie ai Consulenti del lavoro - 
Welfare aziendale, come soddisfare le esigenze dei lavoratori - Detassazione premi di risultato per le pmi - WELFARE AZIENDALE E DETASSAZIONE

 

CIGO: unità produttiva e nuovi criteri di concessione

Luca Caratti - Esperto Fondazione Studi

SCARICA LE SLIDES

Il relatore delinea le definizioni di unità operative e di unità produttiva soffermandosi poi sulle regole per la CIGO e sulle novità intervenute per le quali Fondazione studi si è espressa con la circolare n.4/17.

DOCUMENTI CORRELATI

Inps: Cig in deroga per il 2017 - CIGO, Fondazione Studi analizza le linee guida dell'Inps - La fusione di azienda esclude la Cigo - Accesso alla CIGO semplificato

 

Novità pensionistiche

Antonello Orlando - Esperto Fondazione Studi

SCARICA LE SLIDES

Tre forme di Ape (Social, volontario e aziendale) e la Rendita Integrativa Temporanea Anticipata (R.i.t.a.) sono al centro del dibattito pensionistico. Sono diverse le sfaccettature delle tipologie di intervento esaminate dal relatore per capirne possibilità di accesso e convenienza.

DOCUMENTI CORRELATI
La pensione anticipata conviene? - Ape: rimandato l'avvio - A.P.E. e R.I.T.A.: i chiarimenti della Fondazione Studi

 

Compensazioni fiscali dopo il DL n. 50/2017

Giuseppe Buscema - Esperto Fondazione Studi

SCARICA LE SLIDES

Dal 24 aprile cambiano le regole sulle compensazioni fiscali e le modifiche riguardano tutte le dichiarazioni fiscali non ancora presentate. Novità arrivano per il visto di conformità, per le compensazioni e per il recupero delle indebite compensazioni.

DOCUMENTI CORRELATI

Inps: Cig in deroga per il 2017 - Accesso alla CIGO semplificato

0
0
1
s2smodern