Lunedì, 21 Agosto 2017 14:48

Welfare e previdenza

Previdenza obbligatoria e complementare, assistenza sanitaria, welfare aziendale: sono tematiche che aziende ed imprenditori devono affrontare sempre più con maggiore attenzione e che per questo motivo saranno oggetto di riflessioni e proposte durante il Festival del Lavoro 2017.  Storicamente i sistemi previdenziali pubblici hanno rappresentato una conquista sociale importante del nostro tempo. La crisi del sistema pubblico ha aperto le porte ai vari provvedimenti legislativi che, a partire dal 1992 fino ai giorni nostri, hanno modificato le fondamenta del sistema previdenziale statale dando sempre più rilevanza a quello privato. Quest’ultimo si pone la finalità di essere integrativo rispetto a quello pubblico e non sostitutivo di questo.

Si è voluto puntare sullo sviluppo della previdenza complementare come strumento essenziale di tutela volto alla costruzione di una rendita integrativa, in aggiunta alla rendita pensionistica pubblica, in modo da consentire ai lavoratori durante il periodo del pensionamento, un reddito che non sia eccessivamente inferiore a quello percepito durante la vita lavorativa. Ad incidere negativamente sul sistema pensionistico italiano ha concorso, e purtroppo continua a concorrere, anche l’innalzamento del tasso di disoccupazione. Così in Italia le politiche di contenimento del welfare pubblico avviate negli ultimi due decenni per conseguire gli obiettivi di riduzione del deficit hanno generato un crescente bisogno di prestazioni integrative, per quanto riguarda la previdenza e dell’assistenza sanitaria. In questo contesto una funzione strategica lo può avere il nuovo welfare aziendale, più alla portata anche delle piccole e medie imprese. Esso consentirà alle imprese di contenere il costo del lavoro e di creare valore non solo per le stesse aziende ed i loro lavoratori, ma anche per l’intera società civile.

RETE DEL SAPERE 
16.00 - 17.00
La gestione della posizione contributiva (Evento ENPACL)

Alessandro Visparelli, Presidente ENPACL
Fabio Faretra, Direttore Generale ENPACL
Domenico Comegna, Esperto di Itinerari previdenziali e autore di "Le nuove pensioni"
Sono sempre più diffuse a livello territoriale strutture che si interessano dell'approfondimento tecnico da mettere a disposizione dei colleghi: Centro Studi, Fondazioni, Commissioni scientifiche, gruppi di lavoro sono quotidianamente in attività nelle province italiane. Fare rete fra le innumerevoli attività realizzate a livello territoriale è la strada maestra per valorizzare i lavori svolti e rendere effettivo un interscambio di informazioni e documentazione utile alla gestione dell’attività professionale.

 

LABORATORIO - CLASSE 1
16.00 - 17.30 
Welfare: costruire un regolamento/accordo
Giovanni Marcantonio, Consiglio Nazionale Consulenti del Lavoro
Sapere, saper fare, saper far fare. Tre ineludibili qualità del professionista, tre necessarie competenze per essere leader nella propria professione. Insieme ad un necessario percorso di studi, la professione di domani richiederà di andare sempre più oltre all’applicazione di conoscenze standardizzate e routinarie. In Laboratorio, gli esperti della Fondazione Studi si confrontano con i partecipanti su aspetti concreti dell’attività professionale.

 

AULA DELLE OPPORTUNITÀ
17.00 - 18.00 
Il welfare per le PMI, la partnership tra Sodexo e Fondazione Studi Consulenti del Lavoro (Seminario SODEXO)

Matteo Primus, Sales Director Sodexo
Qui gli amici del Festival del Lavoro dibatteranno sui temi di più stretta attualità coinvolgendo esperti, professionisti e giovani. Guardare il panorama delle opportunità a 360° è l'obiettivo principale per il professionista del lavoro.

 

LABORATORIO - CLASSE 2
17.30 - 19.00 
Welfare: costruire un regolamento/accordo

Giuseppe Buscema, Esperto Fondazione Studi
Sapere, saper fare, saper far fare. Tre ineludibili qualità del professionista, tre necessarie competenze per essere leader nella propria professione. Insieme ad un necessario percorso di studi, la professione di domani richiederà di andare sempre più oltre all’applicazione di conoscenze standardizzate e routinarie. In Laboratorio, gli esperti della Fondazione Studi si confrontano con i partecipanti su aspetti concreti dell’attività professionale.

LABORATORIO - CLASSE 4
10.00 - 11.30 
Pianificazione previdenziale
Antonello Orlando, Esperto Fondazione Studi
Rita Comandini, INPS
Sapere, saper fare, saper far fare. Tre ineludibili qualità del professionista, tre necessarie competenze per essere leader nella propria professione. Insieme ad un necessario percorso di studi, la professione di domani richiederà di andare sempre più oltre all’applicazione di conoscenze standardizzate e routinarie. In Laboratorio, gli esperti della Fondazione Studi si confrontano con i partecipanti su aspetti concreti dell’attività professionale.

 

LABORATORIO - CLASSE 2
11.30  - 13.00 
Welfare: costruire un regolamento/accordo

Luca Caratti, Esperto Fondazione Studi
Sapere, saper fare, saper far fare. Tre ineludibili qualità del professionista, tre necessarie competenze per essere leader nella propria professione. Insieme ad un necessario percorso di studi, la professione di domani richiederà di andare sempre più oltre all’applicazione di conoscenze standardizzate e routinarie. In Laboratorio, gli esperti della Fondazione Studi si confrontano con i partecipanti su aspetti concreti dell’attività professionale.

 

AULA DEL DIRITTO 
15.00 - 16.00 
Welfare aziendale

Fabrizia Santini, Università degli Studi Piemonte Orientale
Giovanni Marcantonio, Consiglio Nazionale Consulenti del Lavoro
Luca Caratti, Esperto Fondazione Studi
Luigi Sposato, Presidente Eurointerim
Il mondo accademico e gli esperti di Fondazione Studi si confronteranno sugli aspetti tecnici delle novità normative. Approfondimenti chiari ed efficaci per entrare in contatto con le trasformazione del mercato del lavoro con il preciso scopo di far gestire al meglio lo studio professionale, anche attraverso l'annuale appuntamento con i Direttori Territoriali del Lavoro.

 

LABORATORIO - CLASSE 3
15.00 - 16.30 
Pianificazione previdenziale

Antonello Orlando, Esperto Fondazione Studi
Rita Comandini, INPS
Sapere, saper fare, saper far fare. Tre ineludibili qualità del professionista, tre necessarie competenze per essere leader nella propria professione. Insieme ad un necessario percorso di studi, la professione di domani richiederà di andare sempre più oltre all’applicazione di conoscenze standardizzate e routinarie. In Laboratorio, gli esperti della Fondazione Studi si confrontano con i partecipanti su aspetti concreti dell’attività professionale.

 

LABORATORIO - CLASSE 3
16.30 - 18.00 
Welfare: costruire un regolamento/accordo
Giuseppe Buscema, Esperto Fondazione Studi
Sapere, saper fare, saper far fare. Tre ineludibili qualità del professionista, tre necessarie competenze per essere leader nella propria professione. Insieme ad un necessario percorso di studi, la professione di domani richiederà di andare sempre più oltre all’applicazione di conoscenze standardizzate e routinarie. In Laboratorio, gli esperti della Fondazione Studi si confrontano con i partecipanti su aspetti concreti dell’attività professionale.

 

AUDITORIUM
17.30 -19.00 
WELFARE E PREVIDENZA
Condividere gli obiettivi per dare slancio alla produttività

La testimonianza
Mauro Marè, Presidente Mefop
Intervengono
Sergio Satriano, Direttore Generale di Sodexo Italia
Antonio Boccuzzi, Camera dei Deputati
Sergio Puglia, Senato della Repubblica
Nunzia De Girolamo, Camera dei Deputati
Stefano Sassara, Tesoriere Consiglio Nazionale Consulenti del Lavoro
Anna Deambrosis, AD di Blue Assistance e direttore area welfare Reale Mutua Assicurazioni

Intervista a...
Marco Leonardi, Presidenza Consiglio dei Ministri
Modera
Jole Saggese, Class CNBC
Previdenza obbligatoria e complementare, assistenza sanitaria, welfare aziendale. Sono aspetti della vita lavorativa che aziende ed imprenditori devono affrontare sempre più con maggiore attenzione. Sia per migliorare le condizioni di vita dei propri dipendenti sia perdare un nuovo slancio alla produttività in un progetto comune di condivisione degli obiettivi. Quali sono le nuove funzioni  strategiche del welfare aziendale?

AUDITORIUM
11.45-13.00 
COMPETENZE E PROFESSIONALITÀ
Investire in formazione per stare al passo del lavoro che cambia

Intervista a
Marcello Veneziani,  giornalista e autore di "Alla luce del mito"
Intervengono
Dario Guarascio, INAPP
Barbara Graffino, CoFounder di TAG Torino
Alberto Cirio, Parlamento Europeo
Marco De Rossi (Startupper), OilProject
Luca Jahier, Presidente Gruppo III Comitato Economico e Sociale Europeo
Giovanni Marcantonio, Consiglio Nazionale Consulenti del Lavoro
Brando Benifei, Parlamento Europeo
Walter Rizzetto, Vicepresidente Commissione Lavoro Camera dei Deputati
Mario Montalcini, Vicepresidente del Salone del Libro
La proposta politica:
Stefano Parisi, Segretario Energie per l'Italia
Modera
Mariella Zezza, RaiNews24
Qui gli amici del Festival del Lavoro dibatteranno sui temi di più stretta attualità coinvolgendo esperti, professionisti e giovani. Guardare il panorama delle opportunità a 360° è l'obiettivo principale per il professionista del lavoro.

 

AULA DELLE OPPORTUNITÀ
10.00 - 11.00 
Seminario Manageritalia 
Welfare&Produttività: la nuova organizzazione del lavoro. Migliorare l’organizzazione del lavoro con managerialità e welfare per avere più produttività e benessere

Buon lavoro a tutti - Guido Carella, presidente Manageritalia
Welfare e managerialità per un lavoro che dia produttività e benessere - Mario Mantovani, vicepresidente Manageritalia
Intervengono a seguire…
Luca Contardi,  Consulente del Lavoro di Milano
Fabrizio Magi, Direttore delle Risorse Umane Sebia Italia
Giovanna Manzi, CEO Best Western  
Modera
Romano Benini, giornalista

Qui gli amici del Festival del Lavoro dibatteranno sui temi di più stretta attualità coinvolgendo esperti, professionisti e giovani. Guardare il panorama delle opportunità a 360° è l'obiettivo principale per il professionista del lavoro.

 

LABORATORIO - CLASSE 1
10.00 - 11.00 
Welfare: costruire un regolamento/accordo

Giovanni Marcantonio, Consiglio Nazionale Consulenti del Lavoro
Sapere, saper fare, saper far fare. Tre ineludibili qualità del professionista, tre necessarie competenze per essere leader nella propria professione. Insieme ad un necessario percorso di studi, la professione di domani richiederà di andare sempre più oltre all’applicazione di conoscenze standardizzate e routinarie. In Laboratorio, gli esperti della Fondazione Studi si confrontano con i partecipanti su aspetti concreti dell’attività professionale.

 

AULA DELLE OPPORTUNITÀ
11.00 - 12.00 
Per un nuovo welfare nelle PMI: modelli di aggregazione e il Voucher formativo di FonARCom

Andrea Cafà, Presidente FonARCom
Roberto Nicoletti, Responsabile Politiche Attive del Lavoro FonARCom
Salvatore Vigorini, Presidente Incontra
Maurizio Ballistreri, Università degli Studi di Messina
Cesare Damiano, Presidente Commissione Lavoro Camera dei Deputati
Modera
Lorenzo Salvia, Corriere della Sera

Qui gli amici del Festival del Lavoro dibatteranno sui temi di più stretta attualità coinvolgendo esperti, professionisti e giovani. Guardare il panorama delle opportunità a 360° è l'obiettivo principale per il professionista del lavoro.

 

AULA DEL DIRITTO
11.30 - 12.30
Il riassetto normativo delle Casse di Previdenza (Evento ENPACL)

Alberto Brambilla, Presidente Itinerari previdenziali
Alessandro  Visparelli, Presidente ENPACL
Titti Di Salvo, Camera dei Deputati
Cesare Damiano, Presidente Commissione Lavoro Camera dei Deputati
Modera
Simona D'Alessio, giornalista

 

LABORATORIO - CLASSE 2
11.00  - 12.00 
Welfare: costruire un regolamento/accordo

Luca Caratti, Esperto Fondazione Studi
Sapere, saper fare, saper far fare. Tre ineludibili qualità del professionista, tre necessarie competenze per essere leader nella propria professione. Insieme ad un necessario percorso di studi, la professione di domani richiederà di andare sempre più oltre all’applicazione di conoscenze standardizzate e routinarie. In Laboratorio, gli esperti della Fondazione Studi si confrontano con i partecipanti su aspetti concreti dell’attività professionale.

0
0
1
s2smodern