Lunedì, 28 Maggio 2018 13:28

Al Festival per parlare di #lavoroefuturo

Manca un mese all'apertura del Festival del Lavoro 2018, che quest'anno si terrà dal 28 al 30 giugno presso, il centro congressi MiCo di Milano. Idee, proposte e dibattiti animeranno la tre giorni milanese, che sarà ricca di eventi che si svolgeranno in contemporanea e di personalità. A partire dai rappresentanti della politica e delle Istituzioni, dai preziosi contributi di professionisti, accademici ed esperti di diritto del lavoro e dalla partecipazione attiva dei cittadini. I dialoghi sul futuro dell'Italia saranno il filo conduttore di questa nona edizione, caratterizzata dall’hashtag #lavoroefuturo. I temi che animeranno i dibattiti del MiCo rappresentano gli obiettivi da perseguire subito: lavoro, innovazione, investimenti, crescita, ricollocazione, welfare, formazione, sostenibilità. Riflessioni sulle riforme che possono cambiare le prospettive del Paese, su come farsi spazio nel mondo del lavoro e tornare a crescere, che saranno stimolate anche attraverso il confronto con i protagonisti della "Libreria" del Festival: gli autori di pubblicazioni dedicate a queste tematiche. Dai giornalisti Luciano Fontana, Alan Friedman, Massimo Gaggi, Walter Passerini all’ex Ministro del Lavoro Tiziano Treu; dall’imprenditore Jacopo Perfetti al prof. Francesco Perrini. Il Festival sarà come sempre aperto a tutti, ma per partecipare è necessario iscriversi.

Registrati subito

Leggi il comunicato stampa

0
0
1
s2smodern