Giovedì, 03 Aprile 2014 09:06

Extraue stagionali, firmato il decreto flussi, attesa testo in GU

Via libera all’ingresso in Italia di 10 mila lavoratori stagionali extracomunitari.Il presidente del Consiglio ha firmato il decreto flussi ed il testo è ora al vaglio della Corte dei Conti, ma dovrebbe arrivare tra pochi giorni in Gazzetta Ufficiale. Attesa anche una circolare congiunta dei ministeri dell’interno e del lavoro e poi sarà possibile iniziare a compilare online le domande.

Per i lavoratori già entrati in Italia nel 2013, anche se di Paese diverso da quelli elencati nel decreto e quando il datore è lo stesso, vale la regola del silenzio-assenso: la domanda è automaticamente accolta se, entro 20 giorni dalla presentazione, non sono ancora arrivati i pareri di Questura e Direzione Territoriale del Lavoro.

Quando il lavoratore arriverà in Italia e si presenterà con il datore allo Sportello Unico per l’Immigrazione a firmare il contratto di soggiorno, partirà automaticamente anche la comunicazione di assunzione.

Presumibilmente alcuni ingressi saranno riservati agli stagionali che sono già entrati in Italia per almeno due anni consecutivi e per i quali il datore di lavoro presenta richiesta di nulla osta pluriennale.

0
0
1
s2smodern