Martedì, 12 Giugno 2018 09:09

Accordo di ricollocazione, indicazioni operative

Con la circolare n. 11 dell’ 8 giugno 2018, emanata di concerto dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dall’Anpal, si stabiliscono i criteri e le modalità di accesso all’accordo di ricollocazione per i lavoratori rientranti in ambiti aziendali e profili professionali a rischio di esubero, in attuazione di quanto previsto all’art. 24-bis D.Lgs. 148/2015. La norma citata prevede, infatti, che la procedura di consultazione sindacale, finalizzata all’attivazione della CIGS per riorganizzazione o crisi aziendale, possa concludersi con un "accordo di ricollocazione".

L'articolo 24-bis prevede che il verbale relativo alla procedura di consultazione per il ricorso all’intervento straordinario di integrazione salariale riporti al suo interno l’accordo con il quale le parti abbiano definito il piano di ricollocazione, che andrà redatto in coerenza con il modello allegato alla presente circolare. Fino al 30 settembre 2018 l’accordo di ricollocazione risulterà, quindi, distinto (nonché temporalmente successivo) dal verbale di consultazione. In quest’ultimo caso le parti dovranno riattivare il confronto presso l’Istituzione competente. In entrambi i casi l’accordo dovrà essere trasmesso all’ANPAL, a cura del datore di lavoro, entro sette giorni dalla stipula, con le modalità previste dall' Agenzia. Il Ministero del lavoro condividerà con l’ANPAL l'elenco nominativo dei lavoratori interessati dalle sospensioni o riduzioni di orario, trasmesso con la domanda di concessione del trattamento di CIGS.

I lavoratori coinvolti nella riduzione o sospensione dell'attività lavorativa potranno, pertanto, richiedere all'Anpal l’attribuzione anticipata dell’assegno di ricollocazione entro trenta giorni dalla chiusura dell’accordo. Nel provvedimento si specifica, inoltre, che secondo quanto previsto da D.Lgs, i lavoratori ammessi anticipatamente all’assegno di ricollocazione, a seguito di accordo, non sono tenuti ad accettare un’offerta di lavoro congrua.


Notizie correlate: Assegno di ricollocazione in cigs - Assegno di ricollocazione, novità e modalità di fruizione - Anpal, finalmente a regime l'assegno di ricollocazione

0
0
1
s2smodern