Lunedì, 12 Marzo 2018 16:18

Cumulo contributivo, Vincenzo Silvestri al Tg3

Secondo il Presidente Inps Tito Boeri, sono oltre 700 mila i professionisti interessati dal cumulo gratuito dei contributi versati nelle diverse gestioni previdenziali, circa 70.000 quelli più vicini alla pensione perché hanno già compiuto 60 anni. Il tema è stato approfondito nell'edizione pomeridiana del Tg3 del 10 marzo dal Consigliere nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro, Vincenzo Silvestri, che ha spiegato come e quando effettuare una valutazione della propria situazione contributiva se si vuole al cumulo. "I professionisti - ha dichiarato Silvestri in collegamento dalla sede RAI di Palermo - devono rivolgersi all'ultimo ente presso cui hanno prestato l'attività lavorativa, che assume la veste di ente istruttore. L'Inps - ha continuato - attraverso una convenzione sottoscritta con l'Adepp, l'associazione della Casse professionali, mette a disposizione degli enti istruttori una piattaforma telematica attraverso la quale ogni Cassa potrà vedere i vari spezzoni e calcolare il proprio quantum contributivo di pensione, che poi verrà cumulato in unico assegno che sarà erogato dall'Inps". prima di concludere il suo intervento, Silvestri ha spiegato anche come il cumulo contributivo si differenzi da altre misure previdenziali già esistenti come la totalizzazione e il ricongiungimento oneroso.

Guarda l'intervento

Notizie correlate: 
Cumulo gratuito professionisti, siglato accordo - Cumulo gratuito, professionisti pro e contro

0
0
1
s2smodern