Giovedì, 08 Marzo 2018 12:02

Aggiornato il casellario dell'assistenza Inps

Il 14 febbraio 2018 l'Inps ha aggiornato il casellario dell'assistenza con le nuove categorie di prestazioni introdotte dal Ministero del Lavoro ad integrazione della Tabella 1 allegata al D.M. 206/2014.
Le nuove categorie sono state introdotte per rispondere a diverse finalità. Innazitutto per consentire il corretto calcolo del Reddito di Inclusione (REI), ma anche per migliorare la programmazione, il monitoraggio e la rendicontazione delle informazioni sulle prestazioni destinate alla realizzazione di interventi a favore di persone in condizione di disabilità gravissima, ai fini della ripartizione delle risorse nazionali assegnate al «Fondo per le non autosufficienze» per l'anno 2017:
- “FNA-Disabilità gravissime: assistenza domiciliare” (A9.01.01)
- “FNA-Disabilità gravissime: assistenza domiciliare indiretta” (A9.01.02)
- “FNA-Disabilità gravissime: interventi complementari all’assistenza domiciliare” (A9.01.03)

ma anche delle informazioni sugli interventi e servizi erogati a valere sul Fondo per l’assistenza alle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare:
- “Fondo PCD prive del sostegno familiare: percorsi di accompagnamento” (A9.02.01)
- “Fondo PCD prive del sostegno familiare: supporto alla domiciliarità” (A9.02.02)
- “Fondo PCD prive del sostegno familiare: sviluppo competenze” (A9.02.03)
- “Fondo PCD prive del sostegno familiare: permanenza temporanea extrafamiliare”(A9.02.04)

L'Istituto precisa, inoltre, che uno degli obiettivi è anche quello di individuare gli interventi e i servizi erogati a valere sulle risorse del PON Inclusione destinate al finanziamento delle attività previste dal progetto personalizzato sottoscritto dai componenti del nucleo familiare dei beneficiari del SIA e del REI. Nel documento pubblicato sul sito dell'Inps vengono indicate le voci da utilizzare per compilare i campi relativi alle prestazioni erogate.

Notizie correlate: Casse edili, inquadramento previdenziale - Cu casella 49, precisazioni Inps dopo sollecitazioni Cno

0
0
1
s2smodern