Venerdì, 09 Febbraio 2018 09:57

Ispettorato, lotta alle false cooperative anche nel 2018

Lavoro nero, caporalato, logistica, trasporto, false cooperative, tirocini, distacco transnazionale. Questi gli ambiti su cui si soffermerà principalmente nel 2018 l'attività di vigilanza in materia lavoristica e previdenziale-assicurativa dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro. Ad annunciarlo il Capo dell'Ispettorato, Paolo Pennesi, nella riunione della Commissione centrale di coordinamento dell'attività di vigilanza, svoltasi ieri alla presenza del Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti.

Nel documento sull'attività di vigilanza svolta nel 2017, illustrato in riunione, l'Ispettorato ha posto l'accento sui controlli svolti congiuntamente con la Guardia di Finanza nei confronti della cooperativa M&G Coop. Multiservizi, da tempo al centro delle segnalazioni effettuate dal Consiglio nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro al Ministero del Lavoro perché somministrava personale a prezzi estremamente bassi, lucrando sulle retribuzioni dei lavoratori ed evadendo la contribuzione obbligatoria. Alla cooperativa sono stati contestati numerosi illeciti penali, amministrativi e recuperi contributivi per circa 30milioni di euro. L'Ispettorato ha, quindi, ribadito che l'attività illecita di questa falsa cooperativa, di cui hanno usufruito circa 4mila imprese, avrà conseguenze sugli stessi utilizzatori che saranno chiamati a rispondere solidalmente delle somme ingiunte.

Necessario, dunque, diffidare di realtà pseudo-imprenditoriali, come M&G, che propongono costi del lavoro così bassi da risultare evidentemente contrari alla legge. Raccomandazione che più volte il Consiglio nazionale dell'Ordine ha effettuato in questi mesi, anche mettendo a disposizione dei colleghi un facsimile di comunicazione da inviare alle aziende clienti per metterle in guardia sul rischio di responsabilità solidale nel momento in cui si aderisce ad illeciti di questo tipo che ledono i diritti dei lavoratori. All'interno della pagina speciale "Somministrazione illecita e appalti irregolari", predisposta sul sito di categoria, tutte le informazioni utili a potenziare il contrasto a questi fenomeni e la lotta all'evasione ed elusione contributiva.

Notizie correlate: Censis, confcooperative in Italia più lavoro nero e paghe basse - Appalti illeciti, irrogate pesanti sanzioni - Inl, i principali risultati dell'attività di vigilanza

 

0
0
1
s2smodern