Giovedì, 08 Febbraio 2018 14:44

Interventi CIGS per annualità 2018 e 2019

Con la circolare n. 2/2018, la Direzione Generale degli ammortizzatori sociali e della formazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha fornito indicazioni operative relative all'introduzione dei criteri per l'accesso al trattamento della CIGS ai sensi dell'art. 22-bis del D.Lgs n. 148/2015. Nella circolare, in particolare, individuati i criteri per l'approvazione della prosecuzione di programmi di riorganizzazione e dei programmi di crisi aziendale con piani di risanamento complessi.

Gli interventi di cui alla circolare possono essere concessi per la durata di 12 mesi in caso di riorganizzazione e di 6 mesi in caso di crisi aziendale e, comunque, entro il limite complessivo di spesa di 100milioni di euro per ciascuno degli anni 2018 e 2019. All'interno della circolare anche le modalità per la presentazione dell'istanza.

Notizie correlate: Richiesta di proroga della Cigs i tempi per la richiesta - Ticket per i licenziamenti collettivi imprese Cigs - Cigs nelle aziende in amministrazione straordinaria

0
0
1
s2smodern