Martedì, 09 Gennaio 2018 11:17

LUL telematico rinviato al 2019

Il comma 1154 dell'art. 1 della Legge di Bilancio 2018, n.205/17, rinvia al 1° gennaio 2019 la decorrenza dell’obbligo di deposito telematico del Lul. L'obbligo, introdotto con il DLgs n.151/15 stabiliva al 1.1.2017 la prima data di entrata in vigore, subordinata però all'emanazione di un decreto ministeriale con le regole tecniche per l'operazione. L'assenza di definizione di modalità tecniche ed organizzative per la tenuta, la conservazione e l'aggiornamento dei dati del LUL, ha comportato un primo slittamento all'1.1.2017 (Dl 244/16) e uno successivo al 1.1.2019 contenuto nella legge di bilancio 2018.

Legge n.205/17 art. 1 comma 1154. All'articolo 15, comma 1, del decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 151, le parole: « gennaio 2018 » sono sostituite dalle seguenti: « gennaio 2019 ». All'articolo 8, comma 2, della legge 29 ottobre 2016, n. 199, le parole: « gennaio 2018 » sono sostituite dalle seguenti: « gennaio 2019 ».  

Precedenti notizie: Milleproroghe DL approvato in via definitiva dal Parlamento

0
0
1
s2smodern