Giovedì, 04 Gennaio 2018 11:01

Credito d'imposta per il Sud: nuove regole

L'Agenzia delle Entrate, con il provvedimento pubblicato sul sito il 29 dicembre, rende noto il nuovo modello con cui comunicare la fruizione del credito d'imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno, istituito dalla legge n.208/2015, convertito in seguito dalla legge n.18/2017.

Le modifiche apportate al nuovo modello, che entrerà in vigore dall'11 gennaio 2018, prevedono: l'eliminazione della norma per la quale venivano esclusi dagli aiuti regionali chi nei due anni precedenti alla domanda aveva chiuso l'attività o prevedeva di chiuderla nel biennio successivo al completamento dell'investimento; l'introduzione dell'obbligo per il beneficiario del credito d'imposta di comunicare di non aver delocalizzato lo stabilimento per il quale è stato chiesto l'aiuto nel periodo precedente e successivo alla richiesta. Sul sito dell'Agenzia modello ed istruzioni per la compilazione. 

Notizie correlate: Certificazione Unica 2018 (bozze) - Zfu sisma centro Italia, ecco come fruire delle agevolazioni - Le causali contributo per il cpo di Rimini, Lucca e Pistoia

0
0
1
s2smodern