Print this page
Mercoledì, 03 Gennaio 2018 08:25

Le principali novità del decreto fiscale

Il decreto fiscale 148 collegato alla Legge di Bilancio porta con sé importanti novità: tra queste, ad esempio, la riapertura della rottamazione delle cartelle esattoriali e l’estensione dello split payment. In merito alla riapertura delle cartelle è stata introdotta “ la possibilità, fino al 30 settembre 2017, di poter accedere alla procedura anche per chi era rimasto fuori dalla precedente rottamazione" ricorda il Vicepresidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, Sergio Giorgini, in un video per la web tv di Categoria. 

Per quanto riguarda lo split payment, invece, "è stato esteso anche alle società a partecipazione pubblica e non soltanto nei confronti delle amministrazioni pubbliche". Nella seconda parte dell’intervista Giorgini elenca le principali novità del decreto fiscale: l'abolizione della trasmissione delle fatture trimestrali, gli incentivi per la pubblicità audiovisiva, il fondo per le Pmi e gli incentivi per le nuove collaborazioni. Il vicepresidente si sofferma poi sul riconoscimento dell'equo compenso per i professionisti e sulla riscrittura concordata del calendario fiscale.

Guarda il video

Visita il sito equo compenso

Notizie correlate: Il calendario fiscale secondo i Consulenti del Lavoro - Adempimenti 2018 da semplificare - Precompilata anche per le partite iva tra luci e ombre - Split payment, i chiarimenti dell'Agenzia Entrate

Related items