Mercoledì, 13 Dicembre 2017 08:22

Inps, novità su cassetto bidirezionale e agenda appuntamenti

Novità in arrivo per lo sportello direzionale Inps e, in particolare, per ciò che concerne il cassetto bidirezionale e la gestione appuntamenti. Ad annunciarle ai microfoni della web tv dei Consulenti del Lavoro  il Direttore del Servizi agli Utenti dell’Inps, Antonio Pone. “Abbiamo realizzato, in questi mesi, quello che avevamo anticipato ai Consulenti del Lavoro al Congresso Nazionale di Napoli lo scorso 28 aprile. Abbiamo iscritto i tempi di risposta all’interno del cassetto bidirezionale nell’ambito del sistema di pianificazione. Dal 1° gennaio del prossimo anno, dunque, saranno a tutti gli effetti un  "obiettivo", che vale anche ai fini della retribuzione di risultato. Sostanzialmente, per ogni quesito è previsto un obiettivo di risposta sui cui sarà parametrata l'attività delle sedi. Allo stesso modo - ha continuato Pone - abbiamo implementato l'agenda degli appuntamenti per ridurre i tempi di attesa per avere un incontro e valorizzato la chiusura anticipata dell'appuntamento con risoluzione da remoto, cioè contattando direttamente lo studio".  

Il Direttore Pone ha inoltre sottolineato che, per garantire l'uniformità di comportamento delle sedi, l'Istituto sta avviando verifiche interne per controllare che le risposte fornite agli utenti siano uniformi ed omogenee sotto il profilo dell'interpretazione. L'Inps sta ultimando, infine, il lavoro di progettazione che permetterà ai Consulenti del Lavoro di implementare l'agenda appuntamenti scegliendo in alternativa all'accesso fisico in sede la modalità di incontro interattiva realizzata attraverso Skype.

Guarda il video

Leggi le risposte ai quesiti dell'Inps

Notizie correlate: Inps a consulenti, superare rapporto difficile ultimi anni - Sportello direzionale Inps, le soluzioni alle criticità segnalate dal Cno