Giovedì, 07 Dicembre 2017 07:46

Poletti, "Professioni sede della conoscenza e del sapere"

Per il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti le libere professioni sono una leva importante per la crescita dell'Europa e il ruolo svolto dal Comitato Economico e Sociale Europeo, la cui rappresentante in Italia per le professioni è la Presidente del CUP, Marina Calderone, deve essere valorizzato ancor di più in Italia e in Europa. L'obiettivo, per il Ministro, è far sì che le decisioni sul futuro delle libere professioni siano coerenti ai cambiamenti e alle sfide del futuro. Queste considerazioni sono state palesate in occasione del convegno organizzato dal CESE al Campidoglio il 1° dicembre scorso per ribadire come i professionisti abbiano saputo crescere e sostenere le dinamiche della crescita europea negli ultimi anni.

Guarda l'intervista al Ministro Poletti

Rivedi l’intervento del Ministro al convegno CESE

Guarda il servizio

Notizie correlate: Liberalizzazioni fallite e redditi professionali in coda alla classifica Ue