Mercoledì, 06 Dicembre 2017 14:39

Previdenza: opportunità per i giovani CdL

“Come Associazione Nazionale Giovani Consulenti del Lavoro stiamo lavorando per arricchire la cassetta degli attrezzi dei Consulenti del Lavoro ed in particolare dei più giovani. Una cassetta degli attrezzi intesa come contenitore virtuale delle competenze che pian piano, con sacrificio e sudore, i giovani Consulenti riescono ad acquisire e a spendere all’interno dei loro studi”. Così il Presidente dell’ANGCDL, Pietro Latella, ai microfoni della web tv di Categoria, su alcuni degli argomenti sviluppati in occasione del convegno “Percorsi professionali: focus previdenza” organizzato in collaborazione con la Fondazione Studi e Fonarcom.

La previdenza – ha evidenziato – certamente è una delle competenze che i giovani Consulenti del Lavoro dovrebbero acquisire e rappresenta una grande opportunità per la Categoria. “Oggi sempre più clienti ci chiedono delle proiezioni previdenziali” ha sottolineato. Nella seconda parte dell’intervista, sul tema della difesa della prestazione del professionista, il Presidente Latella ha ribadito come il fattore prezzo non può essere un elemento di valutazione della qualità professionale di un giovane. “Più che del prezzo bisognerebbe parlare di valore che è l’elemento che caratterizza e distingue un professionista”.

Guarda il video

Notizie correlate: Equo compenso, le associazioni giovani dissentono dall'antitrust - Previdenza complementare, intesa tra CNO, Enpacl e Mefop

0
0
1
s2smodern