Martedì, 05 Dicembre 2017 14:35

Cosenza: puntare sui giovani per promuovere la professione

Sono molti i Consigli Provinciali dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro che promuovono la figura del Consulente del Lavoro all’interno delle Università. Tra questi, anche il CPO di Cosenza che ha intrapreso un percorso sinergico, al fine di promuovere l'attività che svolge il Consulente del Lavoro, con l'Università degli Studi della Calabria.
“Abbiamo ottenuto, anche grazie alla nostra voglia di farci conoscere, la possibilità di avere una sede all’interno dell’Università dove facciamo orientamento agli studenti su quello che sarà il futuro della professione” ha raccontato nell'intervista per la web tv di Categoria la Presidente del Consiglio Provinciale di Cosenza, Fabiola Via. Lo sportello, grazie anche alla collaborazione intrapresa con l'Associazione Nazionale Giovani Consulenti del Lavoro, coinvolge giovani professionisti che raccontano la propria esperienza lavorativa agli studenti, aiutandoli a capire quale potrebbe essere il loro futuro professionale dopo aver concluso gli studi universitari. Non solo, l'attività di orientamento alla professione del CPO di Cosenza interessa anche iu licei e gli istituti di ragioneria del territorio. Nella seconda parte dell'intervista la Presidente Via si sofferma sulle principali attività commerciali del territorio e sulle caratteristiche del mercato del lavoro cosentino.

Guarda il video

Guarda le interviste ai presidenti provinciali

Notizie correlate: CPO Catanzaro, stipulata la convenzione con Università "Magna Graecia" - Bologna: diffondere il valore della professione - Forlì-Cesena: CdL a sostegno della formazione dei giovani