Giovedì, 09 Novembre 2017 14:56

Il 30 novembre a Roma per sostenere l'equo compenso

Una grande manifestazione a sostegno dell'equo compenso dei professionisti italiani, una platea di 2,5 milioni che ad oggi non ha alcun sistema di riferimento per poter calcolare i compensi per le prestazioni svolte. Con una lettera inviata ai Presidenti dei Consigli Provinciali dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro, ai Consiglieri Nazionali e al Collegio dei Revisori dei Conti, la Presidente Nazionale dell'Ordine, Marina Calderone invita a partecipare all'appuntamento, organizzato dal CUP e dalla RPT (Rete delle Professioni Tecniche), del 30 novembre a Roma, dalle ore 9.30 alle ore 13.00, presso il Teatro Brancaccio.

A partecipare, oltre ai numerosi rappresentanti delle categorie professionali aderenti al Cup e alla Rete delle professioni, anche i rappresentanti delle forze politiche e istituzionali, in modo da evidenziare quanto il tema sia di centrale importanza per lo sviluppo delle dinamiche future del mondo professionale.

Il programma dei lavori e l’elenco degli interventi saranno predisposti e diffusi nei prossimi giorni sul sito realizzato dal CUP e dalla RPT sull'equo compenso.

Notizie correlate:  La Presidente Calderone domani su Rai Parlamento - Sacconi, approvare equo compenso - Equo compenso, il 30.11 manifestano anche Sacconi e Damiano