Mercoledì, 13 Settembre 2017 15:10

Spesometro: verifica online delle fatture

La detrazione dell'IVA e la deduzione delle spese potranno essere effettuate con più tranquillità dai committenti grazie alle informazioni che l’Agenzia delle Entrate metterà online a disposizione dei contribuenti con lo spesometro. Una volta inviata al Fisco la comunicazione dei dati delle fatture entro il 28 settembre, a seguito della proroga, i contribuenti potranno verificare tutte le informazioni raccolte con lo spesometro nel cassetto fiscale e nella sezione "Consultazione" dell'area autenticata dell'interfaccia web "Fatture e Corrispettivi". Tra queste, i dati trasmessi in precedenza e quelli delle fatture inviati dai loro clienti e fornitori all'Agenzia.

Inoltre, sempre nella sezione "Fatture e Corrispettivi", saranno visualizzabili i riscontri effettuati dal Fisco su fatture e liquidazioni trimestrali IVA e le eventuali comunicazioni inviate al contribuente in caso di divergenze. Per le fatture attive da inserire nel nuovo spesometro si deve considerare solo la data della fattura, che deve rientrare nel "periodo di riferimento" del modello stesso. Tutte le informazioni sul contribuente potranno essere consultate sia dal soggetto passivo stesso sia dal suo intermediario delegato e abilitato alla presentazione come il Consulente del Lavoro.

Per saperne di più

Notizie correlate: Scade oggi l'invio dei dati delle liquidazioni Iva 1°trimestre 2017 - Dichiarazioni scadenze allineate - Fatture, online i chiarimenti dell'Agenzia