Giovedì, 27 Luglio 2017 10:12

Appalti, imprese più tutelate con AsseCo

Manuela Maffiotti, membro del Comitato AsseCo del Consiglio nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, interviene ai microfoni della web tv di Categoria per ribadire l'importanza di introdurre l'asseverazione di conformità dei rapporti di lavoro nella normativa riguardante gli appalti, così come richiesto già da qualche tempo dal Consiglio nazionale dell'Ordine.

"La proposta nasce da un'esigenza che abbiamo già riscontrato in passato - dichiara nell’intervista - e che si è concretizzata negli ultimi tempi con Soresa, una società partecipata della Campania che ha previsto un punteggio aggiuntivo per le aziende che si fanno asseverare". La Maffiotti sottolinea, inoltre, come l'introduzione dell'AsseCo nella disciplina che regola gli appalti permetterebbe di ridurre tempi e rischi della responsabilità solidale, tutelando sia le imprese appaltatrici sia quelle appaltanti e conferendo più equilibrio al mercato. "Il rispetto di una regolarità, non solo contributiva, ma anche contrattuale – ribadisce l’esperta - metterebbe tutte le aziende sullo stesso piano. Cosa che non avviene oggi".

Prima di concludere l'intervista la Maffiotti si sofferma anche sugli aspetti più importanti a cui il Consulente del Lavoro deve prestare attenzione in fase di asseverazione.  

Guarda l’intervista

Pagina speciale AsseCo

Notizie correlate

Asseco: INL pubblica elenco aziende asseverate

Lavori in appalto: è boom di violazioni con la depenalizzazione

Asseco: requisito premiante nelle gare di appalto