Giovedì, 20 Aprile 2017 19:13

Bonus sud occupazione: Inps ammette discrasia

Dopo le sollecitazioni del Consiglio Nazionale, l'Inps ha confermato la discrasia venutasi a creare tra la circolare n. 41/17 e quanto indicato sulle istanze di accettazione del bonus sud, sul conteggio dei termini nei quali effettuare l'assunzione (7 giorni) e la successiva conferma all'Istituto della stessa (10). Per recuperare alle conseguenze di tale anomalia, i termini per le conferme in scadenza il 16/17/18 aprile sono stati prorogati al 22 aprile.

Ora, l'Istituto nel modulo di accettazione dell'istanza, sia per l'assunzione sia per la conferma della stessa, non usa più il termine "lavorativi". Pertanto, torna in vigore quanto indicato nella circolare n.41/17, essendo definitivamente acclarato che i termini predetti devono intendersi di "calendario".

Notizie correlate: Incentivo occupazione sud: istanze da riesaminare - Inps: come richiedere gli incentivi occupazione giovani e bonus sud - Come funziona l'incentivo occupazione sud?