Venerdì, 14 Aprile 2017 14:58

Il programma ufficiale del 9° Congresso nazionale

Al via il 9° Congresso nazionale di Categoria: “I nuovi scenari della professione tra opportunità e regole” presso il Teatro Augusteo di Napoli. Un programma ricco di ospiti e dibattiti caratterizzerà le giornate del 27, 28 e 29 aprile, durante le quali si toccheranno i temi che più interessano i Consulenti del Lavoro: dalla dignità del lavoro professionale al rapporto tra etica e concorrenza; dall’abusivismo professionale al tema della somministrazione e degli appalti fino alle nuove frontiere della professione: il welfare aziendale e la sicurezza. 

Ad aprire i lavori del 27 aprile, giornata dedicata alla professione e al mondo del lavoro in Campania, l’intervento introduttivo di Marina Calderone, presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro ed i saluti di benvenuto di Edmondo Duraccio, presidente del Consiglio provinciale dell’Ordine di Napoli. Rosario De Luca, Presidente della Fondazione Studi, e Carlo Martufi, Vicepresidente della Fondazione Studi, presenteranno, invece, il rapporto sul mercato del lavoro campano realizzato dall’Osservatorio Statistico di Categoria per poi entrare nel vivo del Congresso con la tavola rotonda: “Le politiche per l’occupazione nella regione Campania”.

Tra gli ospiti della seconda giornata congressuale, il 28 aprile, il Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti; il Presidente Emerito della Corte Costituzionale, Giovanni Maria Flick, che interverrà sul tema del lavoro, dignità, Costituzione; il Direttore dell’Ispettorato nazionale del lavoro, Paolo Pennesi, e il Direttor generale Inps,Gabriella Di Michele. Durante la terza giornata, sabato 29 aprile, oltre alla Run for Job, la corsa a passo libero che avrà il via alle ore7.30 sul Lungomare Caracciolo, anche la presentazione del rapporto nazionale sul mercato del lavoro e  l’intervento di Antonio Pone, Direttore centrale servizi agli utenti INPS, per poi lasciare la parola alla Presidente del Consiglio nazionale, Marina Calderone, per il suo intervento conclusivo.

Tre giorni da non perdere per discutere insieme del futuro della professione e per fornire risposte ai quesiti posti dagli iscritti. La partecipazione ai lavori, inoltre, darà diritto a crediti formativi validi ai fini della formazione continua obbligatoria di Categoria.

Il programma ufficiale delle tre giornate

Iscriviti

Vai al sito del 9° Congresso Nazionale