Lunedì, 19 Dicembre 2016 16:15

Neet generation, gli incentivi alle assunzioni

Sono 2 milioni i ragazzi di età compresa fra i 19 ed i 24 anni appartenenti alla "Neet generation", quella generazione che non è impiegata né in attività di studio né di lavoro. Il programma e le misure di Garanzia Giovani dedicati ai Neet saranno rifinanziati per il 2017 e vedranno anche l'introduzione dal 1° gennaio dell' "incentivo occupazione giovani" a favore di quei datori di lavoro (ad eccezione di quelli appartenenti alla provincia autonoma di Bolzano) che assumeranno nel corso del prossimo anno un giovane Neet con contratto di lavoro a tempo indeterminato, anche in somministrazione, a termine o di apprendistato usufruendo dello sgravio contributivo Inps per un anno e fino ad un amssimo di 8.060 euro.

Un altro incentivo è il "Super bonus occupazione" per chi assume un Neet che abbia già svolto un percorso di tirocinio con Garanzia Giovani lo scorso anno. Lo sgravio va da un minimo di 3.000 euro ad un massimo di 12.000 euro e può essere fruito solo fino al 31 dicembre 2016, cumulandolo anche con altri incentivi. Francesco Duraccio, in qualità di esperto della Fondazione Studi, ha illustrato le due misure e fornito tutte le informazioni utili sulle agevolazioni per le assunzioni nella puntata del 18 dicembre scorso di "Il Posto Giusto", il programma di approfondimento sul mondo del lavoro di Rai Tre.

Rivedi l'intervento

Rivedi le puntate precedenti


Notizie correlate: Assunzione giovani, gli incentivi 2017 di garanzia giovani - Incentivi assunzioni giovani, part-time agevolato agricoltura - 31 dicembre 2016, terminano molte aagevolazioni

0
0
0
s2smodern