Lunedì, 07 Novembre 2016 16:57

Rassegna stampa del 07.11.2016

Il consueto appuntamento con la rassegna stampa del lavoro si apre con i ritocchi previsti dal disegno di legge di bilancio sulla nuova disciplina della detassazione dei premi di produttività. Sale, infatti, il limite di premio in caso di coinvolgimento paritetico di dipendenti nell’organizzazione del lavoro oltre ai risparmi fiscali fino a 1.500 euro annui per i dipendenti che riceveranno premi nel 2017.

La rassegna continua con l’analisi di Cerved che ha analizzato un campione di oltre 110 mila bilanci di piccole e medie imprese evidenziando come migliora la loro produttività e competitività, con un aumento del fatturato del 3,1%. Si parla poi di “ticket licenziamenti” sulle pagine del Il Sole 24 Ore che illustra le modifiche che saranno previste a partire dal  1° gennaio 2017 previsti dalla legge n.92/12. Inoltre, il via libera alla fruizione dei voucher baby-sitting estesi anche per le madri lavoratrici autonome o imprenditrici per facilitare la conciliazione dei tempi di vita e lavoro. Nell’articolo, inoltre, le istruzioni per l’invio delle domande telematiche da presentare all’Inps per fruire del beneficio. Per concludere, i dettagli sul bando MISE che stanzia 3 milioni di euro,  a valere sul Fondo per la crescita sostenibile, per imprese che investono in progetti transnazionali di innovazione industriale in tutti i campi applicativi delle biotecnologie. Infine, segnalate le doppie scadenze contributive per artigiani e commercianti per il mese di novembre.

Guarda il video

0
0
0
s2smodern