Venerdì, 21 Ottobre 2016 16:50

Napoli: Fondazione Lavoro incontra il mondo della scuola

La Fondazione Consulenti per il Lavoro incontra i giovani in occasione della XIV edizione dello "Smart educational & technology days", dal 19 al 21 ottobre alla Città della Scienza di Napoli, che ha visto il mondo del lavoro e il mondo dell'istruzione confrontarsi sulla didattica innovativa e sulle trasformazioni che sta vivendo la scuola. 

L'evento, promosso dal MIUR e dall'Assessorato al Lavoro e all'Istruzione della Regione Campania, ha visto la partecipazione del Vicepresidente della Fondazione Lavoro, Francesco Duraccio, alla tavola rotonda "Dalla scuola al lavoro", per far emergere l'andamento del mercato del lavoro italiano e l'interesse dei giovani per il programma europeo "Garanzia Giovani". "Questi eventi" - ha dichiarato Duraccio - sono un’importante occasione di confronto con i colleghi del territorio, ma anche con gli amministratori locali, in particolare gli Assessori regionali al Lavoro, sull’apporto qualitativo e quantitativo che i Consulenti del Lavoro forniscono, tramite la Fondazione Lavoro, al mercato del lavoro ed in particolare al programma Garanzia Giovani". La Regione Campania, in particolare, ha visto più misure di accompagnamento al lavoro che tirocini grazie al supporto dei delegati della Fondazione.

Alla tavola rotonda anche l'Assessore regionale al lavoro, Sonia Palmeri, che ha ricordato che la Regione Campania da più di un anno sta investendo notevoli risorse economiche per offrire "occasioni di occupabilità ai giovani campani", in attesa che il Ministero renda Garanzia Giovani una misura strutturale ovvero "il normale passaggio per chi finisce la scuola e vuole entrare nel mondo del lavoro", ha sottolineato l'Assessore.

Nel frattempo la Regione ha già garantito per il 2017 un rifinanziamento del progetto europeo, che considera uno strumento importante per combattere la disoccupazione giovanile. Ad oggi, infatti, il programma ha raggiunto "risultati molto incoraggianti", secondo la Palmeri. Alle 150 mila domande giunte sono seguiti oltre 21 mila tirocini formativi in aziende pubbliche e private. Tra questi, dopo i sei mesi di tirocinio, ben 5.213 giovani sono stati assunti, soprattutto in aziende private.  Inoltre, "negli ultimi quattro mesi sono oltre 11 mila i nuovi tirocini formativi approvati", ha concluso l'Assessore.

Per saperne di più

0
0
1
s2smodern