Venerdì, 11 Marzo 2016 13:39

L'Asseco sbarca in Sicilia

Consulenti del Lavoro sempre più impegnati al fianco del Ministero del lavoro nella lotta al sommerso. L’Asse.Co, infatti, dopo essere stata rinnovata a livello nazionale, sbarca anche in Sicilia dove fino a pochi giorni fa non era ancora disciplinata. Dopo la firma del protocollo d’intesa, avvenuta a Sciacca il 4 marzo 2016, l’assessore regionale al lavoro, Gianluca Miccichè, e il direttore dell’Ispettorato nazionale del lavoro, Paolo Pennesi, hanno individuato il percorso che consentirà di attuare anche in Sicilia il coordinamento unico delle ispezioni.

Il Ministero porterà in dote 108 ispettori in organico presso le sedi Inps e i 20 dell’Inail, mentre la Regione metterà a disposizione i suoi 150 ispettori. In questo modo, le aziende che otterranno l’asseverazione contributiva non dovranno temere le visite ispettive e saranno inserite in un apposito elenco pubblico che permetterà agli ispettori di orientare l’attività di controllo in direzione di altre imprese. "La nostra piattaforma di asseverazione - spiega la Presidente CNO, Marina Calderone - viene sempre più utilizzata da quanti sono interessati a rimarcare la differenza tra chi, pur in un contesto difficile come quello della nostra economia, vuole comunque fare una scelta di regolarità e correttezza e quel mondo, vicino al contesto del sommerso e dell'illegalità, che non fa questa scelta. Questo nuovo accordo non fa che consolidare questa grande sinergia".

Leggi il comunicato stampa

Rassegna web: ilsole24ore.com - iltempo.it - liberoquotidiano.it - adnkronos.com - lavorofisco.it - ilmeteo.it - belice.it

Notizie correlate: Occupazione, accordo tra CDL e Assessorato al Lavoro della Siciliansulentidellavoro.it

0
0
1
s2smodern