Martedì, 08 Marzo 2016 10:17

Long term Care: annualità 2016/2017

L'Enpacl, attraverso EMAPI (Ente di Mutua Assistenza per i Professionisti Italiani), attiva a favore degli iscritti infrasettantenni (salvo caso di rinnovo) la copertura assistenziale Long Term Care per la tutela degli stessi nel malaugurato caso in cui si dovessero trovare in condizioni di non autosufficienza.

Per l’anno in corso, tale copertura assicurativa va dal 1 marzo 2016 al 28 febbraio 2017.

I pensionati che hanno cessato l'attività professionale nel corso dell’annualità 2015/2016, hanno la possibilità di mantenere la Convenzione Long Term Care a titolo individuale, con onere a proprio carico, a condizione che non vi sia soluzione di continuità con l'adesione in forma collettiva quale Professionista iscritto all'Enpacl. Tale facoltà è concessa sino al 31 marzo 2016.

Inoltre, ai Consulenti del Lavoro che già fruiscono della Copertura Base erogata con oneri a carico dell'Ente è consentito, entro lo stesso termine, di incrementare, a titolo individuale e volontario e con onere aggiuntivo a proprio carico, la somma assicurata, al fine di aumentare la rendita cui avranno diritto vita natural durante. Trascorso inutilmente detto termine, l'adesione potrà essere richiesta con la nuova annualità.

Dettagli sulle caratteristiche della copertura e sui costi, nonché le istruzioni per l'adesione e la relativa modulistica sono presenti nell'area riservata del sito www.emapi.it a cui gli iscritti accedono digitando il proprio codice fiscale e la password personale.

Gli uffici di EMAPI rispondono alle richieste di informazioni dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 16.30, al numero verde

848 881 166

Per il solo distretto di Roma e per la telefonia mobile deve essere invece utilizzato il numero 06 442 501 96