Venerdì, 05 Febbraio 2016 10:29

Inail: denunce salari tra sito bloccato e disguidi informatici

Sembrano non avere fine i disastri creatisi attorno all'invio della denuncia salari all'Inail. Non è bastata la nota di protesta del 1° febbraio della Presidente Calderone alla Direzione Inail per ripristinare la funzionalità del sito, che risulta sempre più spesso bloccato o non funzionante. Le testimonianze dei Consulenti del Lavoro si susseguono e inondano la redazione. Il risultato di questa precarietà informatica è la necessità di trasmettere i file nei momenti di minor utilizzo del sito, cioè in orari notturni e festivi. Situazione di certo non tollerabile.

Il commento di Rosario De Luca

Notizie precedenti: Sito Inail ko, la protesta del CNO